Saturday, July 21, 2007

HP7 is mine!

Got it: Harry Potter and the Deathly Hallows is mine. I think I've got the very last copy left in La Spezia and that's something, isn't it?
Most of the book stores received no more then 16 copies and I got the 16th of the last one I visited.

img255/8995/img0379dh3.jpg


This morning I've got another nasty surprise, coming this time from Repubblica.it, the most important online news in Italy for number of clicks.
In the next picture you'll have proof of the spoiler they've made. I've just deleted the site from my bookmarks list: arrivederci jerks!

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

****************
*update**update**update**update**update*
****************
Not satisfied with that I decided to write a letter to the paper director: nasty work! The results of the first attempt were quite... impolite at best and scary at worst. Second and 3th were little more then acceptable and so on. In the end I've sent the 8th edition of the letter, spoiled of the core insults but readable.
Here it is:

Desidero ringraziare l’intera redazione di repubblica, nonché l’egregio direttore, per avermi comunicato il finale della saga di Harry Potter che stavo per andare a comprare in libreria questa mattina. Grazie di cuore. Era da anni in effetti che trepidavo per conoscere il finale della saga. Erano anni che favoleggiavo il momento in cui sarei uscito dalla libreria con una copia inglese tutta mia. Era anche da giorni che schivavo attentamente la televisione ed internet, perché sapevo che qualche giornalista, o pseudo tale, mi avrebbe fatto lo scherzo. Mai e poi mai però mi sarei sognato di trovare il finale scritto bello e chiaro su repubblica.it, in prima pagina in alto a destra dove l’occhio non può non cascare, e senza neanche un minimo di disclaimer (come invece ha fatto il Corriere).

Complimenti. Avrete ottenuto qualche click in più sul vostro giornale: bravi! Al contempo però avete perso per sempre la fiducia di un affezionato lettore.

Avrei preferito vedere le solite scene di nudo che sembra siano sempre più importanti per la vostra testata.

Vi lascio per sempre con una sola parola: vergognatevi!

(lettera firmata)

Età: 28 anni

I know: I didn't translate the letter. Suffice you to know that is starts with Congrats (in the object) and ends with "shame on you!"




2 comments:

Lisa said...

l'hai spedito davvero? bravo!!!

skandy said...

L'ho spedito eccome :D
Purtroppo però non c'è stata alcuna risposta alla mia mail